• ODV/APS/ONLUS: proroga dei termini per le modifiche statutarie

    Fisco e tributi

    ODV/APS/ONLUS: proroga dei termini per le modifiche statutarie

    Posted on: 12 Gennaio 2021 Category: Fisco e tributi Comments: 0

    Il d.l 125/2020 (art. 1 c. 4-novies e c-decies) ha riaperto i termini per l’adeguamento degli statuti al Codice del Terzo settore con le maggioranze semplici. La norma dispone che sono prorogate alle assemblee convocate “entro la data di cessazione dello stato di emergenza da Covid-19 e comunque non oltre il 31 marzo 2021” le

  • Superbonus 110% – per ONLUS, APS e ODV non rilevante categoria catastale e destinazione dell’immobile

    Fisco e tributi, Incentivi

    Superbonus 110% – per ONLUS, APS e ODV non rilevante categoria catastale e destinazione dell’immobile

    Posted on: 5 Gennaio 2021 Category: Fisco e tributi, Incentivi Comments: 0

    L’Agenzia delle entrate con propria circolare 30E/2020 ha chiarito che “per le ONLUS, le APS e le OdV, il comma 9, lettera d-bis) non prevede alcuna limitazione espressa relativamente alla tipologia di immobili e, si ritiene che il beneficio spetti per tutti gli interventi agevolabili, indipendentemente dalla categoria catastale e dalla destinazione dell’immobile oggetto degli

  • Superbonus per gli interventi sulle parti comuni di edifici con unico proprietario persona fisica

    Fisco e tributi, Incentivi

    Superbonus per gli interventi sulle parti comuni di edifici con unico proprietario persona fisica

    Posted on: 22 Dicembre 2020 Category: Fisco e tributi, Incentivi Comments: 0

    Un’importante novità in tema di superbonus è inserita nella legge di bilancio 2021, in corso di approvazione in questi giorni. Una modifica alla lettera a) del comma 9 dell’art. 119 del d.l. 34/2020 consentirebbe anche alle “persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività d’impresa, arte o professione” di usufruire della misura agevolativa per gli

  • Decreto Agosto: credito d’imposta per le sponsorizzazioni nel mondo dello sport. Un beneficio non per tutti.

    Fisco e tributi

    Decreto Agosto: credito d’imposta per le sponsorizzazioni nel mondo dello sport. Un beneficio non per tutti.

    Posted on: 7 Ottobre 2020 Category: Fisco e tributi Comments: 0

    Il d.l. 14 agosto 2020 n. 104 (cd. decreto Agosto), all’art. 18, ha previsto un credito d’imposta, nella misura del 50% degli investimenti in campagne pubblicitarie e sponsorizzazioni effettuati tra l’1.7.2020 ed il 31.12.2020, da imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali, a favore di: leghe che organizzano campionati nazionali a squadre nell’ambito delle discipline

  • Rivalutazione dei beni d’impresa e delle partecipazioni: un’opportunità da cogliere

    Fisco e tributi

    Rivalutazione dei beni d’impresa e delle partecipazioni: un’opportunità da cogliere

    Posted on: 30 Settembre 2020 Category: Fisco e tributi Comments: 0

    L’art. 110 del d.l. 104/2020 (c.d. decreto Agosto) consente di rivalutare i beni di impresa (esclusi quelli alla cui produzione o al cui scambio è diretta l’attività d’impresa) e le partecipazioni in società controllate e collegate, con rilevanza esclusivamente civilistica e contabile, oppure anche fiscale, mediante il versamento di un’imposta sostitutiva delle imposte sui redditi,

  • Incentivi per l’acquisto di DPI e interventi di sanificazione

    Fisco e tributi, Incentivi

    Incentivi per l’acquisto di DPI e interventi di sanificazione

    Posted on: 6 Maggio 2020 Category: Fisco e tributi, Incentivi Comments: 0

    Si riepilogano gli incentivi per i soggetti che adottino misure per evitare il contagio del COVID-19 nei luoghi di lavoro, quali l’acquisto di dispositivi di protezione individuale e interventi di sanificazione. Le imprese, come previsto dall’art. 43, co. 1, del d.l. 17 marzo 2020 n. 18, convertito in legge, potranno ottenere il rimborso delle spese

  • Credito d’imposta per sanificazione luoghi di lavoro

    Fisco e tributi, Incentivi

    Credito d’imposta per sanificazione luoghi di lavoro

    Posted on: 21 Aprile 2020 Category: Fisco e tributi, Incentivi Comments: 0

    I decreti legge 18 e 23/2020 prevedono a favore di imprese e professionisti un credito d’imposta pari al 50% delle spese riferite a: sanificazione ambienti di lavoro; acquisto di dispositivi di protezione nei luoghi di lavoro (mascherine, kit protettivi, guanti); acquisto di detergenti e disinfettanti. Il tutto fino ad una spesa massima di 20.000€ per

  • Nuove scadenze a seguito del D.L. 8 aprile 2020 n. 23

    Fisco e tributi

    Nuove scadenze a seguito del D.L. 8 aprile 2020 n. 23

    Posted on: 9 Aprile 2020 Category: Fisco e tributi Comments: 0

    Il recente decreto legge 23/2020 ha ulteriormente prorogato adempimenti e versamenti; la novità è ben accetta senonché, anche in questo caso, si dimostra come la materia fiscale sia particolarmente idonea a essere resa complessa. Nell’allegato si è tentato di effettuarne una sintesi; in giallo le casistiche più interessanti. Vedi allegato “Nuove scadenze a seguito del

  • Agevolazioni Decreto Cura Italia: credito d’imposta per locazioni di botteghe e negozi

    Fisco e tributi

    Agevolazioni Decreto Cura Italia: credito d’imposta per locazioni di botteghe e negozi

    Posted on: 6 Aprile 2020 Category: Fisco e tributi Comments: 0

    L’articolo 65 del Decreto Cura Italia ha riconosciuto, per l’anno 2020, un credito d’imposta nella misura del 60 per cento dell’ammontare del canone di locazione relativo al mese di marzo 2020, di immobili rientranti nella categoria catastale C/1. Il credito d’imposta è utilizzabile esclusivamente in compensazione (non è quindi possibile chiederne il rimborso), dal 25.3.2020,

  • Distacchi e prestiti di personale rilevanti ai fini IVA: la non imponibilità solo un’eccezione

    Fisco e tributi

    Distacchi e prestiti di personale rilevanti ai fini IVA: la non imponibilità solo un’eccezione

    Posted on: 16 Marzo 2020 Category: Fisco e tributi Comments: 0

    I prestiti o i distacchi di personale di una controllante presso la sua controllata, a fronte dei quali è versato solo il rimborso del relativo costo, sono rilevanti ai fini Iva, a patto che il rapporto sia sinallagmatico. Questo è quanto dichiarato dalla Corte di giustizia dell’Unione europea (CGUE), con la sentenza C‑94/19 dell’11 marzo